Skip to content

Dobbiamo ammettere che ad Aprilia non c’è il mare, comunque Marco Davi l’ha portato lì con tutti i suoi aromi e la gustosità del pescato del vicino litorale.

24 gennaio 2014

IMG_3989

I Romani, quando si recano “fuori porta” per andare a farsi una buona mangiata di pesce di mare, dirigono normalmente la loro utilitaria verso Fiumicino, Ostia, Fregene, Anzio o altri lidi non troppo distanti dalla città eterna.

Esistono comunque degli eccellenti ristoranti in zone non rivierasche e Perbacco in Aprilia è uno di questi.

Ci ha fatto molto piacere tornare nel piccolo locale di Marco Davi, di soli quattro tavoli, dove siamo rimasti sorpresi nel vedere la sala piena a pranzo di domenica, con addirittura una tavolata di Giapponesi, in cui era presente un noto e valente chef di Roma, che apprezzava molto le pietanze e i vini proposti.

Noi ci siamo affidati completamente a Marco, consci del fatto che così facendo avremmo mangiato e bevuto molto bene.

In sintesi eccovi la nostra esperienza.

IMG_3979

Abbiamo fatto un’ottima partenza con un buon crudo basato sul gambero rosa di Anzio e ristretto di agrumi accompagnato dall’elegante, minerale e delicatamente fruttato Riesling Lichtle.

Questo nome vi ricorderà Marion, la nota chef del ristorante Il Pagliaccio di Roma, e in effetti dietro questo buon vino c’è la sua famiglia.

Ci siamo portati avanti sul percorso gastronomico di Marco con le alici ed emulsione di mozzarella. Una combinazione interessante che forse ha bisogno di un’emulsione meno sapida, magari usando mozzarella meno salata, in modo da bilanciare molto lo iodio e il sapido naturale delle alici.

IMG_3985

A seguire abbiamo affrontato il sughero marinato di bella e pulita freschezza.

Crediamo che la pietanza del pranzo sia stata il bon bon di gambero rosso, cuore di panzanella e crema di zucca che conteneva tutta la freschezza, la dolcezza e l’elegante sapidità dei crostacei Anziati, o se preferite Portodanzesi, unita alla nota acida del pomodoro e all’ulteriore componente di dolcezza donata dalla zucca. Un trionfo in bocca suggellato dall’altresì elegante Riesling Lichtle. La foto è quella iniziale.

IMG_3991

Siamo rimasti sulle vette del gusto con i successivi calamaretti con ricotta al pesto leggero e finocchio grigliato. Grande pietanza con il contorno a esaltare, e allo stesso tempo bilanciare, la dolcezza dei calamaretti.

IMG_3999

Quindi abbiamo effettuato una piccola pausa di riflessione per consentire a Marco di proporci il successivo vino. In realtà ce ne ha proposti una serie, uno più buono dell’altro e la nostra scelta è stata per lo Spagnolo Tres Uves. Profumatissimo, potente, minerale, speziato con notevole spalla acida e dolcezza e con la presenza di leggere note ossidative tipiche dei vini di Artigianato. Le vigne sono poste a 1350 metri di altezza e purtroppo sono prodotte solo 1200 bottiglie e dobbiamo ammetterlo che bevendo questo vino ci siamo sentiti molto fortunati di conoscere Marco Davi.

Abbiamo dato seguito al nostro itinerario tramite una triglia appena scottata che è stata accompagnata da un carciofo fritto e dal fragolino in pastella, alice del Cantabrico e radicchio.

IMG_4004

Eccellente la zuppetta di pesce che ha lasciato tutto il tavolo estasiato per la sua intrinseca bontà della materia prima.

La voglia di pasta è stata appagata dallo spaghettone Verrigni con calamari, gamberone e pesto. Un gran piatto che è stato molto apprezzato nonostante il tanto mangiare.

Finale con dei dolci di livello e che mai ti aspetteresti, ma qui crediamo ci sia anche lo “zampino” di Marion che spesso da lezioni agli appassionati  proprio nel locale di Marco.

IMG_4008

Sono stati serviti il “Tuorlo d’Uovo” e un dolce agli agrumi e a noi ha particolarmente intrigato il secondo.

IMG_4010

Dobbiamo ammettere che ad Aprilia non c’è il mare, comunque Marco Davi l’ha portato lì con tutti i suoi aromi e la gustosità del pescato del vicino litorale.

Complimenti a Marco e alla sua Signora per aver creato questa bomboniera di sapori e di vini di Artigianato in un posto dove di certo non te lo aspetteresti e, ci preme sottolinearlo, con la speranza che il loro coraggioso esempio venga presto seguito da altri imprenditori del gusto con il risultato di rendere sempre più vivibili le esperienze gastronomiche fuori dai grossi e congestionati centri delle grandi città.

PerBacco Ristorante

Via G. Marconi, 8

04011 Aprilia LT

tel. +39 069275105

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: