Skip to content

A Spoleto, Il Tempio del Gusto.

4 febbraio 2015

Quando ero ragazzo, mi faceva piacere frequentare la città di Spoleto che offriva insieme alle sue innegabili bellezze (il Duomo, il Ponte delle Torri, …) anche la possibilità di mangiare bene e dormire decentemente, tutto a prezzi molti contenuti.

Oggi eccomi ancora qui, in questa meraviglioso angolo della Terra Umbra. Sono appena passato da Mastro Raphaël a fare acquisti di splendide lenzuola e coperte. Ormai è ora di pranzo e il mio stomaco reclama una sosta.

Sono trascorsi degli anni e i nomi delle locande, frequentate in gioventù a degustare il tartufo, sono ormai persi nella memoria.

Avevo dato uno sguardo via web ad alcuni siti di ristoranti e la gentile commessa ha appena confermato la mia ricerca.

Eccomi quindi varcare la soglia del Tempio del Gusto, un ristorante che offre piatti tradizionali, sistemato nel centro storico di Spoleto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’accoglienza è gentile e sorridente. L’ambiente è piccolo ma arredato con gusto, rispettando e valorizzando le antiche mura. Ci sono delle piccole sale che garantiscono la privacy, essendo altresì molto romantiche.

La proprietaria Manuela Santoni, dotata di una bellezza esotica particolare, con competenza mi aiuta a scegliere le pietanze che saranno accompagnate da un giovane (annata 2012) Cervaro della Sala.

Questo vino nel bicchiere emana profumi di frutta gialla e fiori bianchi che sembrano rincorrersi, in un’aia campagnola, insieme alla frutta secca, il burro e il miele. Nonostante la giovane età, in bocca è già equilibrato e sembra promettere successiva crescita di spessore e profondità.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Inizio le “danze” gastronomiche con un pregustativo a base di pappa al pomodoro, accompagnata dalla terrina di manzo al tartufo. Questo è veramente un bell’inizio. La pappa è fresca e ben si accoppia con la profondità della terrina che è innalzata dal profumo del pregiato tubero.

Il flan di carciofo è ben eseguito e mi fa piacere che questo Cervaro riesca a tenere testa a questa bontà Cynara, quasi al pari di un Timorasso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Gli strangozzi al tartufo nero sono il trionfo della cucina del territorio. La pasta e il tartufo nero pregiato sono eccellenti e sebbene la quantità sia notevole, riesco a finirmeli in un battibaleno.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sto riflettendo di quanto sia di soddisfazione la cucina Umbra, soprattutto quando è ben eseguita, ed ecco che arriva al tavolo il coniglio disossato alla cicoria. Sono in Paradiso, il coniglio e la verdura, che lo riempie, sono cotti alla perfezione e sposano perfettamente il vino di Castello della Sala. Il pensiero va immediatamente a un’altra grande cuoca del Territorio, una Marchigiana anch’essa trapiantata in Umbria, Edi Dottori di Sala della Comitissa di Baschi.

Eccolo entrare nella saletta lo Chef Eros Patrizi che domanda se tutto è andato bene, ma credo che sappia che da me può ottenere sicuramente un applauso. Se lo merita ampiamente, non solo per le pietanze ma anche per l’ottimo pane che le ha accompagnate.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Finisco in dolcezza con un semifreddo agli agrumi e con il tiramisù al Toscano, eseguito con il fumo del famoso sigaro. Credo sia uno dei migliori tiramisù che ho mai mangiato.

Con molta gentilezza mi viene offerto un Rum, ma devo guidare e a malincuore rinuncio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Prima di uscire, eccomi nella cantina ricca di vini Umbri, Italiani e Francesi, che sono protetti da antiche mura Romane e dal selciato di un’antica via, che passava proprio sotto il ristorante.

Al centro c’è un cesto di vimini che contiene della frutta, così bello che sembra un quadro di un grande pittore di nature morte.

Faccio quattro chiacchiere con Manuela ed Eros prima di uscire e sento già la nostalgia assalirmi e con essa la voglia di tornare presto in un luogo così magico.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ristorante Il Tempio del Gusto

Via Arco di Druso, 11 Spoleto PG

Telefono +39 0743 47121

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: