Skip to content

Sulle strade del Gusto Ciociaro: Naturalmente Nacci.

28 ottobre 2015

Sempre più spesso mi ritrovo a percorrere le strade del Gusto che mi portano fuori da Roma.

Se il Territorio a ridosso del Litorale Laziale, soprattutto quello a Sud della Capitale, sembra in Rivolta, tanto è in fermento di proposte attraverso alcune giovani e valenti Chef, quello posto sulle strade della Ciociaria certo non sta lì a guardare.

Per Ciociaria, nel tempo, si è definito un territorio abbastanza ampio. Adesso, senza voler entrare nelle varie allocazioni territoriali, vorrei ricordare solo la mappa di C. Cipolla, datata 1924, che disegnava una Ciociaria estesa da Velletri a Gaeta passando anche per Palestrina, Frosinone e Sora fino a giungere a Venafro.

Assumendo che il territorio dei Castelli, il litorale di Anzio e la provincia Pontina hanno assunto, nel tempo, un ruolo, una storia, usi e tradizioni diverse, oggi la Ciociaria, quella del Gusto, io la ritrovo già a Zagarolo, appena fuori Roma, a Il Giardino, ovvero, in alcune pietanze basate sulla tradizione dello Chef Marco Bottega, elaborate nel suo Aminta Resort di Genazzano, più avanti, a Olevano Romano, dove il Cuoco Giovanni Milana ti incanta con la sua cucina del territorio. Arrivando, ad Acuto, dove lavora un Cuciniere che innanzi tutto è un genio del Gusto e da sempre in anticipo e oltre le mode: Salvatore Tassa.

Queste Strade del Gusto Ciociaro le percorro spesso e mi piace inoltrarmi e perdermi in esse, sempre alla ricerca di nuovi Talenti.

Da qualche tempo mi chiedevo cosa ci fosse nello spazio territoriale fra Salvatore Tassa, Niko Romito e Francesco Capirchio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Seguendo i vari eventi, in cui erano presenti gli chef del Litorale e quelli delle strade Ciociare, l’attenzione mi è andata su un giovane Sous Chef, Francesco Palombo, che lavora al Ristorante Naturalmente Nacci, di Cervaro a Sud di Cassino.

Eccomi ora all’uscita San Vittore, dell’autostrada A1 che porta a Napoli. Il ristorante si trova a un paio di chilometri. Mi accoglie uno spazioso parcheggio e un giardino con erba curatissima.

La costruzione del ristorante è molto sobria e comprende due sale, una, di circa 200 coperti, usata per eventi, e l’altra che con un dehor esterno può raggiungere la capienza di 60 persone.

È domenica e la sala “Piccola Naturalmente” è completamente occupata di avventori. Noto che ci sono anche due piccoli eventi, che però sono festeggiati con molta discrezione. È da encomio la famiglia, con nipotine educatissime e nonni così felici e garbati, che viene la voglia di abbracciarla tutta.

Questo è il regno di Andrea Nacci, il giovane Chef proprietario, con tanta esperienza accumulata presso ristoranti di livello, come Perbellini, Don Alfonso, San Pietro di Positano, Malga Panna, Café Le Paillottes, Four Season Praga e Gran Hotel Principe di Piemonte.

L’ancor più giovane Francesco, il Sous Chef addetto ai primi, ha già conseguito alcuni riconoscimenti, come la medaglia d’argento al campionato Italiano finger food, partecipato a Emergente Centro, e attualmente, con una sua pietanza, agnello, patte e carciofi, sta partecipando al concorso Acqua di Chef, WATERPLATECONTEST.

In sala ci sono alcuni gentili camerieri che si dimostrano premurosi e, al tempo stesso, rapidi nel servizio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Arriva in tavola un’interessante entrée, composta di un croccante gambero pastellato ad arte, da intingere in una crema di carciofi, accompagnato da bignè ripieni di broccoli e ricotta e da una scodella con orzo e riso venere.

Si fa notare anche il cestino del pane che contiene altri interessanti lievitati, insieme a un’ottima focaccia con pomodoro appassito.

Il crudo di pesce è composto di ostrica, gambero rosso, scampo e salmone, tutto di buona qualità.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Buonissimo il tataki di tonno al pistacchio con salsa al cavolfiore. Sia il tonno, sia il vegetale sono di ottima qualità e la cottura è perfetta.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Interessante anche la crema di zucca, ricciola, amaretto e tartufo. Trovo altresì giusto l’utilizzo dei vegetali e del tubero di stagione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Invece il risotto con melanzana affumicata e gambero è leggermente sapido. Forse la salsa di soia si è un poco sovrapposta alla salatura di cottura.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

È un trionfo del sapore, il tagliolino con vongole, gamberi, broccoli e tartufo e subito mi pento per aver chiesto una porzione gourmet e non abbondante, come quelle che stanno facendo la gioia dei vicini commensali.

Appena il tempo di prendere fiato e rilassarmi con il Fiano di Avellino 2012 di Guido Marsella, che mi sta facendo la giusta e intonata compagnia in questa nuova degustazione, che ecco arrivare la rana pescatrice, servita con fagioli tondino, crema di porro e pancetta croccante. Una pietanza ben bilanciata con la piacevole presenza del porro e dei fagioli a dar freschezza a un fine pasto, magari avendo l’accortezza di non mangiare tutta la pancetta, che comunque ha donato sapore e spessore al piatto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I dolci sono uno più buono dell’altro. Il sigaro al cioccolato lo scaldo alla fiamma e lo intingo nel rum e dolcemente mi rilasso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Mentre il millefoglie è una nuvola croccante di piacere, si capisce che è fatto al momento. Un finale da applauso, erano anni che non ne mangiavo uno così buono.

Sono bravi questi ragazzi a saper conciliare quantità e qualità e quando capisco che in cucina sono solo in cinque, quasi mi commuovo.

Questa è l’Italia che sa fare, con i piedi in terra e testa bassa.

Capisco perché non c’è una sedia libera in sala e tutti i clienti sono contenti di essere qui.

Chi frequenta l’autostrada Roma Napoli, si annoti l’indirizzo che, come già scritto, è vicino all’uscita del casello di San Vittore.

Ristorante Naturalmente Nacci

Via Sardana 26 Cervaro FR

Tel. +39 0776344853

N.D.R. il sous chef Palombo non è più in staff in questo ristorante

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: