Skip to content

Mario di Vito e Francesco Palombo, la Ciociaria del Gusto che avanza.

12 luglio 2016

Le strade del Gusto Ciociaro presentano alcuni indirizzi di sicuro interesse. Procedendo da Roma verso Sud ecco il Ristorante Pizzeria Il Giardino di Daniele Delle Fratte, seguito da Aminta Resort di Marco Bottega ed Elisa Cassanmagnago, poi come non fermarsi da Sora Maria & Arcangelo di Giovanni Milana. Giunti ad Acuto, impossibile rinunciare a far visita a quel Genio di Salvatore Tassa, patron delle Colline Ciociare. Bisogna fare quindi un gran salto, ancora verso Sud, per arrivare a Naturalmente Nacci Ristorante Cervaro di Andrea Nacci e infine, una puntata al mitico Ristorante “Lo Stuzzichino” di Francesco e Roberto Capirchio, ci consentirà addirittura di raggiungere il Litorale Laziale, dove da tempo è in atto una vera e propria Rivolta del Gusto.

Ritornando in Terra di Ciociaria, da qualche tempo, due giovani Chef stanno facendo parlare di se. Ieri si sono presentati insieme, in un evento che ne ha rilevato entrambe le potenzialità, che dovranno essere ulteriormente potenziate, tramite successivi studi che gli consentiranno di ottimizzarne le proposte. Intanto la tenacia c’è e, insieme ad essa, tanta voglia di fare bene.

Questo il menù:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Aperitivo di benvenuto. Tartara di tonno e gel di spritz (chef Mario Di Vito);

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Antipasti. Baccalà, sedano rapa, porcini e passion fruit (chef Francesco Palombo),

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Polpo dorato, rapa rossa, polvere di olive nere di Gaeta e patata violetta (chef Mario Di Vito);

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Primi. Spaghettone, trombolotto, gamberi cotti e crudi e peperone DOP di Pontecorvo (chef Francesco Palombo),

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cappelletti ripieni di broccoli, spuma di burrata e acciughe del Cantabrico (chef Mario Di Vito);

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Secondi. Ricciola, purea di carota, granita di cetriolo e aria di mare (chef Francesco Palombo)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sgombro affumicato con essenze di lampone (chef Mario Di Vito);

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dolce. Caldo-freddo di cioccolato fondente e ananas caramellata.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ha accompagnato le pietanze, l’ottimo Olio Evo Caieta di Cosmo Di Russo. Il produttore si è altresì prestato come Datore Luci, rendendo possibili le foto, eseguite da Andrea Salvatore, tranne la locandina (gentile concessione del Ristorante La Tinaia).

13445771_10208663043485860_63920738714528003_n

Ristorante La Tinaia

Piazza Guglielmo Marconi, 9

Cassino FR

Tel. + 39 077622736

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: